Coverciano, Open Day su donazione e trapianto con Marilù Bartiromo

Sabato 30 maggio il ns. club ha patrocinato insieme ad altri importanti Enti ed Associazioni il Congresso Toscana capitale della Donazione, Open Day sulla donazione e trapianto con relatore anche la ns. socia Marilù Bartiromo, Dirigente medico in Nefrologia, Dialisi e Medicina dei Trapianti e Presidente Associazione Italiana Donne Medico.

Coverciano vetrina ed eccellenza dello sport italiano è stata la location della giornata dedicata ai trapianti ed alla donazione di organi, cellule e tessuti con l’iniziativa “Toscana capitale della donazione” che si è svolta in occasione dell’Open day, al Centro Tecnico Federale a Firenze.

Una giornata caratterizzata da momenti di studio e di confronto a livello specialistico, ma anche di promozione delle associazioni facenti parte del tavolo regionale OTT per rimarcare il ruolo fondamentale svolto dalle associazioni del volontariato su queste tematiche. Una giornata nella quale lo sport ha dimostrato il ruolo importante che riveste a livello sociale confermando quanto possa fare, a livello di sensibilizzazione e di stimolo, su temi stringenti come quelli oggetto della giornata.

Del resto la sanità toscana, una delle migliori a livello italiano, è in una delle regioni, la Toscana, ove maggiormente la pratica della donazione è condivisa dalla stragrande maggioranza della popolazione.

“Sono quasi trecentomila, per la precisione 297.947, pari all’ 84,79% della popolazione, i toscani che hanno detto ‘si’ alla donazione che si sono espressi” ha detto Marilù Bartiromo, presidente AIDM (Associazione Italiana Donne Medico) di Firenze, co-organizzatore dell’iniziativa con Aido Toscana ed il suo presidente Michele Cresti. “Con questa giornata, ha continuato Bartiromo, abbiamo inteso di far giungere il messaggio a tutti i visitatori perché diventino parte attiva e consapevole del movimento e testimonial della donazione. Donare è un diritto, per i donatori, per le famiglie ed è un diritto per i riceventi”.

In Italia le persone che hanno espresso la volontà di donare hanno da poco raggiunto i 5 milioni (dati marzo 2019), il doppio rispetto al dicembre 2017.

“Questo dimostra quanto ampio sia il margine di crescita, ha detto il presidente nazionale Aido Flavia Petrin e quante possano essere i beneficiari di questa scelta di civiltà. Del resto proprio quest’anno festeggiamo i venti anni della legge 91 del 1 aprile 1999 che, al centro, ha proprio la promozione della cultura della donazione, quella che costituisce la “Magna Charta” della nostra associazione. La solidarietà ha una forza incredibile e giornate come quelle di Coverciano servono a smuovere le coscienze ed a diffondere il messaggio che donare è bello perché nell’isolamento e nella solitudine c’è disperazione; nell’aiuto reciproco e nella solidarietà c’è la gioia dell’essere comunità”.

Add Comment

Click here to post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calendario del Club

Novità

Domenica 26 Luglio festa di Sant’Anna


Warning: A non-numeric value encountered in /var/sites/r/rotaryclublorenzoilmagnifico.it/public_html/wp-content/themes/herald/core/template-functions.php on line 170